VIDEO NEWS
Progettazione sistemi energetici rinnovabili
Progettazione illuminazione pubblica e privata
Energia cinetica
Progettazione impianti eolici
Energia Solare
Progettazione Impianti fotovoltaici
Progettazione e direzione lavori
Riqualificazione Energetica
Progettazione Impianti Elettrici
Coordinatore della Sicurezza - CSP -CSE
DVR - POS - PSC
Prevenzione Incendi
Lavora con noi

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 

NON PERDERE L'OCCASIONE PER FAR CRESCERE LA TUA IMPRESA  

BENEFICIA DELLE OPPORTUNITA'  PREVISTE NEL PIANO NAZIONALE TRANSAZIONE 4.0 "

 

Riferimenti provenienti: MSI 

Credito d’imposta per investimenti in beni strumentali

 

A cosa serve  

Supportare e incentivare le imprese che investono in beni strumentali nuovi, materiali e immateriali, funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi destinati a strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato.

 

Quali vantaggi

A tutte le imprese che effettuano investimenti in beni strumentali nuovi destinati a strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato è riconosciuto un credito d’imposta alle seguenti condizioni:

A) Credito d’imposta per investimenti in beni strumentali

     1. Beni strumentali materiali tecnologicamente avanzati

                                                                                              (allegato A, legge 11 dicembre 2016, n. 232 - ex Iper ammortamento)

2021

  • 50% del costo per la quota di investimenti fino a 2,5 milioni di euro
  • 30% del costo per la quota di investimenti oltre i 2,5 milioni di euro e fino al limite di costi complessivamente ammissibili pari a 10 milioni di euro
  • 10% del costo per la quota di investimenti tra i 10 milioni di euro e fino al limite di costi complessivamente ammissibili pari a 20 milioni di euro.

 

2022

  • 40% del costo per la quota di investimenti fino a 2,5 milioni di euro
  • 20% del costo per la quota di investimenti oltre i 2,5 milioni di euro e fino al limite di costi complessivamente ammissibili pari a 10 milioni di euro
  • 10% del costo per la quota di investimenti tra i 10 milioni di euro e fino al limite di costi complessivamente ammissibili pari a 20 milioni di euro.

 

2023 - 2025

  • 20% del costo per la quota di investimenti fino a 2,5 milioni di euro
  • 10% del costo per la quota di investimenti oltre i 2,5 milioni di euro e fino al limite di costi complessivamente ammissibili pari a 10 milioni di euro
  • 5% del costo per la quota di investimenti tra i 10 milioni di euro e fino al limite di costi complessivamente ammissibili pari a 20 milioni di euro.

Il credito d’imposta può essere esteso fino al 30 giugno 2026 a condizione che entro la data del 31 dicembre 2025 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20 per cento del costo di acquisizione.

 

B) Credito d’imposta ricerca e sviluppo, innovazione tecnologica, design e ideazione estetica

C)  Credito d'imposta formazione 4.0

Offriamo consulenza alle imprese che vogliano innovare le proprie strutture e i propri sistemi di produzione, proponendo soluzioni innovative necessarie per poter accedere agli incentivi previsti dal Piano del governo nazionale TRANSAZIONE 4.0.

 

 Decreto legge transazione 2020-22

                                     

 

Consulenza Tecnica per la redazione di Perizie giurate.

Per beneficiare degli investimenti è necessario che l'impresa produca una serie di DICHIARAZIONI e DOCUMENTAZIONE TECNICA, tra cui una perizia tecnica giurata redatta da un ingegnere iscritto nel rispettivo albo professionali attestante che i beni possiedono determinate caratteristiche tecniche.

A tale scopo, offriamo a coloro che fossero interessati, anche servizi specifici di consulenza tecnica " Ingegneri a fianco dell'Impresa".

Puoi farlo anche cliccano su: Studio Spevi  dove troverai i nostri recapiti o il modulo contatti per inviarci le tue richieste

 

Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigazione e renderla in linea con le tue preferenze. Se acconsenti premi approvo.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Abbiamo 78343 visitatori e nessun utente online